GIUGNO 18 - Parrocchia dello SPIRITO SANTO MODENA

PARROCCHIA DELLO SPIRITO SANTO MODENA
Vai ai contenuti
STORIA > pagine fantasma > RECENSIONI SARA CUOGHI > recensioni 2018
GIUGNO 2018

Jurassic world: il regno distrutto
A tre anni di distanza dai fatti di Jurassic World, Isla Nublar sta per essere sommersa da lava vulcanica. Il governo deve decidere se salvare i dinosauri superstiti che la popolano o se lasciare che la natura faccia il suo corso. Eli Mills propone a Claire di coinvolgere Owen per una missione di salvataggio che recuperi anche il Raptor super-intelligente Blue.
Tematiche: fantascienza, storia, natura.
Giudizio: nuovo film della saga iniziata vent’anni fa con qualche cambiamento (prima di tutto il regista) che però non snatura fino infondo il suo interesse.
 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 
 
Solo. A star wars story
 
Tempi duri per la Galassia, forze oscure tramano nell'ombra e minacciano la Repubblica. Ma Ian è ancora troppo giovane per occuparsi delle cause dei grandi. L'unica cosa che desidera davvero è pilotare una nave spaziale per sfuggire l'oppressione con Qi'ra, la ragazza che ama. Intrepido e sfrontato, ha carattere da vendere e il coraggio di provarci ma nella fuga qualcosa va storto e il destino lo separa da Qi'ra. Ian si arruola come pilota, guadagna il cognome e promette di tornare a prenderla.
 
Tematiche: fantascienza.
 
Giudizio: film atteso come gli altri.
Tito e gli alieni
C'è un professore napoletano nel deserto del Nevada che spende la vita ad ascoltare il suono dello Spazio alla ricerca di una voce: la voce cara della consorte morta diversi anni prima. Scienziato mesto a un passo dall'Area 51 segue un progetto, o almeno dovrebbe, per conto del governo degli Stati Uniti. Il suo torpore esistenziale è interrotto quotidianamente da Stella, giovane wedding planner per turisti che credono ancora agli alieni.
Tematiche: ufologia, vita – morte, amore.
Giudizio: Commedia lunare che parla della fine della vita, della solitudine e della morte.
La terra dell’abbastanza
Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia romana. Guidando a tarda notte investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l'uomo che hanno ucciso è il pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati la possibilità di entrare a farne parte. La loro vita è davvero sul punto di cambiare.
Tematiche: criminalità, amicizia.
Giudizio: film drammatico, grido d’allarme che manifesta una profonda crisi morale.
Ippocrate
Benjamin Barois ha ventitré anni e il sogno di diventare un grande medico. Ma per ora di grande ha solo il camice, offerto dall'ospedale e 'decorato' con macchie pulite. Per sei mesi dovrà occuparsi di dieci stanze e diciotto pazienti. Ad osservarlo il padre, primario autoritario nello stesso ospedale, ad affiancarlo Abdel Rezzak, medico algerino competente e umano "facente funzioni d'interno". Di guardia una notte è chiamato a occuparsi di un paziente che accusa forti dolori addominali; Benjmain si limita a somministrargli un analgesico ma l'indomani l'uomo è morto. Padre e superiori coprono l'errore, la vedova chiede spiegazioni, Abdel pone domande, Benjamin è confuso. Deluso da se stesso, cerca la maniera di rimediare e di diventare un medico migliore.
Tematiche: medicina, lavoro, vita – morte, famiglia.
Giudizio: commedia drammatica molto attuale. Carino.
Diva!
Tratto dal libro autobiografico di Valentina Cortese, "Quanti sono i domani passati", Diva! racconta la vita straordinaria di un'autentica diva, divenuta un mito teatrale in tutto il mondo. È una favola hollywoodiana ambientata tra una Milano d'altri tempi, Torino, Roma, Cinecittà, Hollywood, fino al palcoscenico del Piccolo Teatro; è la storia di grandi amori e amicizie straordinarie con miti del cinema e del teatro italiani, come Giorgio Strehler e Federico Fellini.
Tematiche: cinema, teatro, amore, amicizia.
Giudizio: interessante.
Solo. A star wars story
Tempi duri per la Galassia, forze oscure tramano nell'ombra e minacciano la Repubblica. Ma Ian è ancora troppo giovane per occuparsi delle cause dei grandi. L'unica cosa che desidera davvero è pilotare una nave spaziale per sfuggire l'oppressione con Qi'ra, la ragazza che ama. Intrepido e sfrontato, ha carattere da vendere e il coraggio di provarci ma nella fuga qualcosa va storto e il destino lo separa da Qi'ra. Ian si arruola come pilota, guadagna il cognome e promette di tornare a prenderla.
Tematiche: fantascienza.
Giudizio: film atteso come gli altri.
Torna ai contenuti