LUGLIO 18 - Parrocchia dello SPIRITO SANTO MODENA

PARROCCHIA DELLO SPIRITO SANTO MODENA
Vai ai contenuti
STORIA > pagine fantasma > RECENSIONI SARA CUOGHI > recensioni 2018
LUGLIO 2018

Stronger
Per riconquistare il cuore di Erin, che lo ha lasciato, poi lo ha ripreso e poi lo ha lasciato di nuovo, Jeff Bauman prepara un cartellone e si piazza sulla linea di traguardo della maratona di Boston. Ma Erin non finirà mai la gara perché una bomba esplode uccidendo e ferendo pubblico e partecipanti. Jeff è tra le vittime dell'esplosione. Amputato delle due gambe, Jeff ha visto uno degli attentatori e aiuta gli agenti dell'FBI a identificarlo. Ragazzo ordinario, diventa simbolo di resilienza ed eroe nazionale malgrado lui. Se la famiglia cavalca l'onda improvvisa della notorietà, Erin sembra l'unica ad accorgersi del dolore di Jeff, che vorrebbe solo rimettersi in piedi. Il percorso non sarà facile, per “camminare come un uomo” non bastano due gambe nuove. L'irriducibile Peter Pan che vive ancora con la madre non ha altra scelta che diventare grande.
Tematiche: disabilità, amore, amicizia, notorietà, terrorismo.
Giudizio: film emotivamente coinvolgente che non cade nel patetico, anche se la storia aprirebbe a spunti di grande profondità che non vengono toccati.

 
 

 
Unsane
Sawyer Valentini è una giovane donna, vittima di stalking, che lascia Boston per la Pennsylvania in cerca di una nuova vita. Ma il nuovo lavoro non è l'affascinante opportunità che si aspettava, nella nuova città non si sente mai al sicuro, il passato la perseguita. Così decide di consultare una specialista, ma si ritroverà involontariamente sottoposta a un trattamento presso l'Highland Creek Behavioral Center. Nella clinica psichiatrica si ritrova faccia a faccia con la sua più grande paura: ma è reale o solo frutto della sua mente? Nessuno sembra credere alle sue parole e di fronte ad autorità incapaci o riluttanti ad aiutarla, Sawyer è costretta ad affrontare da sola i fantasmi del passato.
Tematiche: stalking, paura.
Giudizio: thriller psicologico. Sconsigliato.


Il sacrificio del cervo sacro
Steven è un cardiologo: ha una bellissima moglie, Anna, e due figli, Kim e Bob. All'insaputa di costoro, tuttavia, si incontra frequentemente con un ragazzo di nome Martin, come se tra i due ci fosse un legame, di natura ignota a chiunque altro. Quando Bob comincia a presentare degli strani sintomi psicosomatici, la verità su Steven e Martin sale a galla.
Tematiche: famiglia, tradimenti, paure.
Giudizio: sconsigliato per la sua ambiguità. Psicodramma malsano.

Papillon
Charrière cerca di trovare un modo per sopravvivere senza diventare un criminale. Ma siamo nel mondo della malavita parigina del 1931. Finisce così per essere accusato ingiustamente di omicidio e viene imprigionato in un carcere sudamericano, immerso nella giungla. Insieme ad un falsario compagno di cella comincia a pianificare una fuga.
Tematiche: malavita, amicizia, carcere.
Giudizio: thriller interessante.

Torna ai contenuti